Polpette di zucca al forno con crema di pecorino

by delia

La zucca è un ortaggio che mangiamo spessissimo a casa perché è molto versatile: ci condisco la pasta, la faccio grigliata, sott’olio, la utilizzo per realizzare dei muffin salati, insomma, ci sono mille modi di usare la zucca (potrei scrivere molti articoli in proposito 😅 ).

Uno dei modi che preferisco, però, è quello di utilizzare la zucca per realizzare deliziose polpette (vabbè, quale pietanza non si presta a diventare una polpetta?🤔) che possono essere servite come antipasto oppure come secondo piatto.

Poiché la zucca è molto dolce, ho pensato di accompagnarla con una crema al formaggio (pecorino e parmigiano) che dà la giusta sapidità a queste polpette.

Per realizzarle, ho utilizzato la zucca butternut (zucca violina) che ha una polpa più compatta ed una forma oblunga, a campana.

Se volete, però, potete tranquillamente realizzare le polpette di zucca con un altro tipo di zucca e senza crema al formaggio; in entrambi i casi, vi suggerisco di aumentare la dose di pan grattato se l’impasto dovesse risultare troppo morbido e quella di formaggio grattugiato (vedi note in fondo alla pagina).

Bene, siete pronti per questa ricetta facile e gustosa?😊

Polpette di zucca al forno con crema al formaggio

Persone: 2/4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat

INGREDIENTI

Per circa 10 polpette piccole:

  • 580 gr di zucca butternut (peso con la buccia)*
  • 1 fetta di pane in cassetta con la scorza (circa 38 gr)
  • 15 gr di pangrattato
  • 20 gr di parmigiano reggiano o grana
  • q.b. di prezzemolo 
  • q.b. di sale (circa tre/quattro pizzichi generosi)

Per ungere la teglia per le polpette:

  • 1 cucchiaio e mezzo di olio evo.

Per la crema di formaggio per 4 bicchierini o per una ciotolina media**(vedi note):

  • 90 gr di latte (va bene anche zymil)
  • 25 gr di parmigiano
  • 25 gr di pecorino
  • 2 gr di amido di mais sciolto in  5 gr di latte freddo

ISTRUZIONI

  1. Preriscaldate il forno a 200 gradi.
  2. Tagliate la zucca già pulita in fette dello stesso spessore ed infornatele su una leccarda coperta da carta forno per circa 35/40 minuti, fino a che la zucca non risulterà morbida (fate una prova con una forchetta).
  3. Fate raffreddare la zucca. Nel frattempo, tritate il pane in cassetta insieme al prezzemolo. 
  4. Appena la zucca si è raffreddata, ponetela in uno schiacciapatate e premete delicatamente per far uscire l'acqua in eccesso. Ripetete questa operazione diverse volte, girando la zucca ogni tanto fino a che smette di cacciare acqua.
  5. Frullate la zucca e versatela in una ciotola insieme al pane in cassetta, il formaggio grattugiato ed il pan grattato. Mescolate tutto. 
  6. L'impasto risulterà piuttosto compatto.
  7. Versate un cucchiaio di olio su una teglia e distribuitelo aiutandovi con un pennello.
  8. Preriscaldate il forno a 190 gradi, modalità statico.
  9. Prelevate l'impasto con un cucchiaio e formate le polpette.
  10. Adagiate le polpette sulla teglia, oliate anche la superficie (basterà un cucchiaino) ed infornatele per circa 15 minuti*** (vedi note), girandole dopo 10 minuti. 

Nel frattempo preparate la crema al formaggio:

  1. In un pentolino, versate il latte e scaldatelo dolcemente.
  2. Appena il latte sarà caldo (ma non bollente) versate il parmigiano ed il pecorino, girando continuamente con una frusta.
  3. Quando i formaggi si saranno sciolti, aggiungete l'amido di mais precedentemente sciolto in una tazzina di latte freddo e continuate a mescolare.
  4. Non appena la crema diventerà leggermente densa, spegnete il fuoco.

Servite la salsa in una ciotolina a parte oppure in dei bicchierini come ho fatto io.

Bon appetit! 😉

NOTE

*Se volete utilizzare altro tipo di zucca, seguite lo stesso procedimento e se l'impasto dovesse risultare troppo umido, aggiungete altro pangrattato (regolatevi in modo che l'impasto risulti maneggevole  ma non eccessivamente compatto).

**Se non volete fare la crema di formaggio, potete realizzare le polpette di zucca anche senza ma in questo caso vi consiglio di aggiungere 15 gr di pecorino all'impasto delle polpette, oltre al parmigiano, in modo da dare più sprint all'impasto😉.

***I tempi possono variare a seconda del vostro forno, il mio consiglio è di girarle quando sotto si sono dorate.

Hai fatto questa ricetta?
Ti è piaciuta? Taggami su Instagram @delilicious13

Potresti essere interessato a

Lascia un Commento